Poco M4 Pro: recensione

Poco M4 Pro.

L’attesa è finita! Il Poco M4 Pro prende il già eccellente lavoro fatto con il suo predecessore, e migliora alcune questioni critiche. Questo telefono sarà amato da molte persone che preferiscono spendere i loro soldi saggiamente al fine di ottenere prodotti di alta qualità senza rompere la banca in una volta.
La prossima volta che sei alla ricerca di un dispositivo economico ma affidabile che offra prestazioni di alto livello – non guardare oltre questo fantastico smartphone di Xiaomi…

clicca per l’acquisto

Il mercato degli smartphone è un mercato competitivo, con le aziende in lizza per fornire la migliore esperienza possibile per i loro clienti. Una marca che è riuscita in questa impresa di bilanciare l’efficacia dei costi e fornire un’interfaccia utente piacevole senza rompere il tuo conto in banca? Ti hanno coperto, non importa quale tipo o gamma di budget – c’è qualcosa qui che si adatta a tutti! Nella nostra recensione completa esploreremo tutti gli aspetti, dal design alla funzionalità, quindi assicuratevi di non perdere l’opportunità di oggi cliccando qui sotto..

Design e ergonomia

Il dispositivo ha un modulo posteriore che è simile nel design e nell’aspetto ad altri telefoni recentemente rilasciati da Redmi, come il loro cugino la nota 11.
La configurazione della macchina fotografica sembra quasi identica tranne che per un piccolo dettaglio – manca una lampadina del LED in cima al punto di attacco del supporto del calamaro di questa unità alla fase centrale in cima al relativo alloggio che troverete presente soltanto un po’meno spesso fra i prodotti dei concorrenti piuttosto che sempre essendo incluso come abbiamo visto qui finora oggi attraverso molte marche differenti ora.

Poco M4 Pro

Il Poco M4 Pro è un telefono premium che è più bello e di qualità superiore rispetto all’anno scorso. Ha una nuova finitura opaca, che aiuta a mantenere meno impronte digitali sulla superficie di questo dispositivo per i futuri utenti di godere! Inoltre hanno aumentato le dimensioni dello schermo da 6 pollici in diagonale con risoluzione 1080p prima di passare al territorio QHD (2560×1440) che ora offre un dettaglio ancora maggiore durante la visualizzazione di immagini o video; sarà difficile non avere abbastanza spazio a causa troppo quanto grande tutto sembra dopo aver visto le cose a tali risoluzioni elevate.
Il nuovo design permette anche ai giocatori mobili un po’ di spazio extra senza sacrificare nient’altro sulla loro esperienza di gioco – particolarmente importante perché molti giochi sono stati adattati specificamente intorno a questi tipi di dispositivi.

Display Poco M4 Pro

Poco M4 Pro

Circa il display: Questo pannello ha una risoluzione ad alta definizione FHD+ che produce colori vibranti e contrasti importanti. La mancanza di luminosità può essere trascurata se si considera l’importanza degli angoli di visione, che sono eccellenti su questo tipo di schermo LCD grazie alla sua tecnologia Ribbon con ampie fonti di illuminazione orizzontale! Sarebbe anche stato meglio se avessero messo il loro lettore di impronte digitali sotto dove vanno le dita invece, ma nel complesso queste cose non importa troppo perché anche se questo non è fulmineo a riconoscere le impronte (come i telefoni che utilizzano la tecnologia AMOLED).

Audio Poco M4 Pro

Gli altoparlanti sono lì per assicurarsi di ottenere il miglior suono possibile. Hanno anche incluso un jack audio da 3,5 mm e un sensore a infrarossi in modo che i tuoi apparecchi possano essere controllati attraverso di loro, come telefoni o tablet! Il sensore di prossimità a volte si perde, ma non importa, perché quando si chiama questo telefono si accende sempre in tempo con il suo display – non c’è più bisogno di pulsanti!

Hardware

Questo telefono potrebbe essere un’offerta economica, ma le sue prestazioni non sono uno scherzo. Nonostante il montaggio di un vecchio processore Mediatek Dimensity 810 e 4/6 GB di RAM – che in genere non sono aggiornati con i moderni standard tecnologici – il Poco M4 Pro non delude quando si utilizzano i social media o app di posta elettronica in occasione; infatti non ho mai visto alcun rallentamento anomalo durante il mio tempo di test di questo dispositivo!

Funzionalità

Poco M4 Pro

Sotto la MIUI 12.5, troviamo una serie di impostazioni aggiuntive tipiche dei dispositivi Poco come la personalizzazione e le questioni di privacy per gli utenti con la funzione cassetti segreti protetti da password o il doppio tocco sullo schermo una volta bloccati; tutto questo si aggiunge rendendo il vostro telefono più personale che mai!

Il launcher ha alcune caratteristiche interessanti, come il Poco Launcher. Questa particolare caratteristica può essere attivata a modo suo attraverso le impostazioni per i colori o le categorie; è davvero comodo quando si continua a scorrere verso il basso senza trovare quello che si sta cercando e c’è anche uno spazio nascosto disponibile con un doppio swipe da sinistra a destra se lo si desidera!

Fotocamera

Nonostante la parte posteriore sia costellata da quelle che sembrano fotocamere, in realtà queste sono solo 2. Il sensore principale arriva a ben 50 megapixel e infine abbiamo una fotocamera grandangolare ma da 8MP su questo telefono, il che significa che sicuramente non la vuoi se la tua priorità non è scattare foto a tutto ciò che c’è intorno!

Ti potrebbe interessare anche: Poco M3 Pro: recensione