Xiaomi Mi1 il primo modello di smartphone da Xiaomi

Xiaomi Mi1: dove tutto ebbe inizio

Il marchio Xiaomi è noto per l’offerta di prodotti di qualità a prezzi super vantaggiosi. Sin dal primo modello proposto in commercio, Xiaomi si preoccupa di fornire ai propri clienti massime funzionalità e performance di qualità. L’avventura dei fondatori del brand ebbe inizio nel 2010 quando fu immesso in commercio un prodotto, un nuovo smartphone multi funzione dal nome Xiaomi Mi1. Questo cellulare era leggero, aveva un bel design e sembrò sin da subito attrarre l’attenzione dei mass media. Il fatto che si trattasse di uno smartphone di ultima generazione, lo rese, all’epoca tra i più acquistati e desiderati. Il classico rapporto qualità prezzo di prima scelta proposto da Xiaomi rende questo prodotto, e i successivi, assolutamente desiderabile e degno del valore d’uso attribuitogli.

xiaomi mi1

Tale dispositivo, all’epoca della sua messa in commercio rientrata tra i dispositivi di fascia alta ma nonostante ciò prometteva un ottimo rapporto qualità prezzo. Per sponsorizzare l’arrivo di questo nuovo prodotto sul mercato tecnologico, Xiaomi strinse un accordo con China Unicom, operatore di telefonia mobile cinese. Questo accordo prevedeva la personalizzazione dei dispositivi Xiaomi Mi1 acquistabili ad un prezzo di circa 380 euro italiani.

Specifiche tecniche

Design

Nel 2010, il prodotto Mi1 di Xiaomi segnava un vero e proprio passaggio verso l’età contemporanea della tecnologia all’avanguardia. Questo cellulare si presentava con le sue linee pulite ed appariva leggero e facile da utilizzare. Il design è molto semplice. Tutti i modelli Xiaomi, anche i più moderni, sono noti per i loro contorni puliti e semplici. Questo brand infatti punta proprio su questo, offrire ai suoi clienti un cellulare funzionale ma allo stesso tempo dal bel design.

Con questa prerogativa nasce allora lo Xiaomi Mi1, un cellulare fatto principalmente in plastica con la porta USB sul lato inferiore del dispositivo e l’accesso per il jeck audio nella parte superiore del cellulare. Al lato destro del telefono è possibile scorgere i tasti per regolare il menù: tasto superiore e tasto inferiore per alzare e abbassare audio e volume. Ancora, sulla parte superiore dello schermo è presente la fotocamera interna, mentre sul retro del cellulare è presente la fotocamera esterna. Inoltre lo schermo del telefono è di circa 4 pollici e la risoluzione è di 245 ppi.

Un fattore interessante che definisce ancor meglio il valore di questo telefonino, sta nel fatto che il suo design è personalizzabile. Infatti è possibile scegliere tra diversi colori dei bordi. Questi ultimi sono disponibili in: bianco, rosa, blu, giallo, viola e grigio. A seconda delle proprie preferenze era così possibile scegliere il colore che più si preferiva e sentirsi unici. Le dimensioni di questo cellulare piccole e il prodotto è molto leggero. Anche queste caratteristiche rendono il modello Mi1 assolutamente interessante. A dispetto di molti altri articoli simili disponibili durante quel periodo, lo smartphone Mi1 si propone come assolutamente unico nel suo genere. Queste piccole attenzioni fanno la differenza e soprattutto in un momento in cui il mercato dell itech non era ancora del tutto decollato, Xiaomi ha saputo ben sfruttare queste opportunità.

Tecnologia Xiaomi Mi1

Per quanto riguarda il software, questo prodotto viene messo in commercio sotteso dal sistema operativo Miui realizzato a sua volta da Xiaomi. Si tratta di un sistema operativo ideato per smartphone e tablet in grado di fornire massime prestazioni in modo semplice e veloce. La sigla Miui sta per Mobile Internet e interfaccia utente la quale è stata modificata per fornire massima possibilità di personalizzazione.

Il prodotto di base è di fabbrica Android e successivamente, Xioami ha fornito la propria impronta. La differenza con il sistema operativo Android puro sta nel fatto che, Xiaomi non presenta il drawer applicazioni ma piuttosto il Mi store dove è possibile acquistare eventuali prodotti e applicazioni.

Inoltre questo sistema operativo presenta una serie di caratteristiche differenti rispetto a quelle fornite da un classico dispositivo in sistema operativo Android. Per questo motivo, Xiaomi, non solo propone novità sotto il punto di vista dell’hardware, ma anche per quanto concerne il software. Insomma ecco come un brand che nel 2010 era ai suoi inizi, riuscì a trovare buona fama grazie ad un sistema operativo innovativo e un design unico nel suo genere.

L’interfaccia grafica è caratterizzata dalla possibilità di cambiare tema, funzione non da molti altri dispositivi durante i primi anni del 2000 ed inoltre, era possibile anche azionare altrettante funzionalità a telefono spento, come ad esempio la sveglia. Il modello M1 Xiomi vantava della prima versione del sistema operativo in questione ma garantiva ottime funzionalità al tempo. Ecco così che questo cellulare si posiziona come uno dei migliori dispositivi presenti in commercio durante la prima annata sul mercato dell’azienda Xiomi. Numerosi pezzi di questo dispositivo furono venduti e il suo successo fu stellare.

Xiaomi M1 dai primordi ad oggi

Ripensando ai primi modelli di Xiaomi è incredibile osservare i miglioramenti e le innovazioni che la tecnologia è stata in grado di apportare a ciascun dispositivo. Il cellulare M1 fu una vera e propria rivoluzione. Il marchio cinese Xiaomi si propose come un vero e proprio leader del settore tecnologico proponendo uno smartphone dal design unico, molto leggero e soprattutto super funzionale.

Oggi Xiaomi è un marchio molto famoso poiché riesce ad offrire prodotti ad un ottimo prezzo senza toglier nulla alla qualità o alla possibilità di eseguire performance eccellenti. Possibilità sempre più all’avanguardia,design sempre più moderno e sistema operativo di volta in volta più interattivo. Queste sono le prerogative base del marchio Xiaomi. Impossibile dimenticare come la fama di questa azienda sia giunta fino ad oggi. Tutto nasce infatti con il mitico Xiaomi M1, che nonostante oggi sia ampiamente datato e obsoleto, all’epoca offriva agli acquirenti tutte le caratteristiche di base necessarie a rendere possibili performance di un certo livello.

Xiaomi da sempre una garanzia

Xiaomi è un brand futuristico, sempre con un braccio teso vero la novità e la possibilità di offrire nuove opportunità a chi non ha mai avuto modo di toccare con mano i benefici del mondo itech. Per questo motivo, nonostante i tempi siano cambiati e, nonostante il mercato proponga una serie di offerte sempre più stimolanti e competitive, Xiaomi resta una costante, così come il suo primo indimenticabile modello Mi1. Durante gli anni a venire il brand Xiaomi propone modelli sempre più moderi e all’avanguardia in grado di rispondere alle esigenze di ultima generazione del mercato itech. I fedeli clienti di Xiaomi sostengono di aver trovato un prodotto valido e di ottima qualità ad un prezzo più che giusto. Per questo motivo lo consigliano a tutti coloro che vogliono usufruire delle potenzialità di un cellulare super funzionale ma senza spendere cifre esorbitanti.