Xiaomi Mi2 tecnologia sempre più al passo

Il secondo modello Xiaomi: Mi2

Il brand Xiaomi propone nei primi anni del suo successo, una serie di modelli di smartphone in grado di soddisfare le richieste d’uso dei clienti. Allora non si avevano molte esigenze in termini di tecnologia poiché nel 2010 la richiesta da parte degli acquirenti non era molto specifica. Per questo motivo, il marchio Xiaomi riesce a posizionarsi tra i primi in grado di elaborare e commercializzare tecnologie che suscitassero l’interesse degli acquirenti offrendo nuove possibilità d’uso. Insomma, lo smartphone Xiaomi mi2 si propone come un secondo modello all’avanguardia e al passo con i tempi, in grado di fornire massima qualità di prestazioni.

Anche questo modello di smartphone, al pare dello Xiaomi Mi1 si posizionava tra gli articoli di fascia alta e consentiva di effettuare una serie di operazioni grazie ad un sistema operativo moderno e funzionale. Il design di questo smartphone era moderno e presentava lievi ma interessanti differenze rispetto al precedente modello. Sia dal punto di vista estetico che dal punto di vista di funzionamento interno questo articolo si posiziona come una vera e propria scoperta.

xiaomi mi2

Caratteristiche tecniche

Ma quali sono le specifiche tecniche che distinguono questo prodotto dal precedente? Prima di tutto vale la pena soffermarsi sull’estetica e il design dello stesso. Lo Xiaomi Mi2 è realizzato principalmente in plastica e possiede al suo interno gli slot per inserire le sim. In basso è posizionata la porta USB, mentre sul lato superiore è posizionato il jeck per inserire i cavi per le cuffie. Nei lati sono presenti i tasti per il volume. Il tasto superiore serve per alzare il volume del cellulare, mentre quello inferiore per abbassarlo. Nella parte superiore del dispositivo è situata la fotocamera interiore, mentre sul retro è presente la fotocamera esteriore. Nei pressi della stessa sono situati i sensori di prossimità.

Design

Il design dello Xiaomi Mi2 è semplice e funzionale. Si tratta di un cellulare di medie dimensioni, realizzato in plastica abbastanza leggero e semplice da manovrare. Questo modello è lievemente più grande del precedente ed è sopratutto lo schermo a fare la differenza. Il modello Mi2 possiede un touchscreen capacitativo in grado di rispondere ai comandi in modo funzionale ma presenta una minore capacità di attutire eventuali urti. La caratteristica principale di questo modello riguarda la possibilità di personalizzarlo che il brand fornisce ai suoi clienti. Anche questo cellulare, così come quello proposto l’anno precedente, è disponibile in diverse varianti di colore. In particolare, i bordi di questo dispositivo possono essere di diverse tonalità. Si può scegliere tra bordi di colore verde, giallo, blu, rosso o rosa.

Software e aggiornamenti

Al di là delle caratteristiche di design che presenta questo modello è importante valutare anche le funzionalità di cui esso dispone. Si ricorda infatti agli acquirenti che nel caso in cui essi desiderino acquistare un buon prodotto è necessario scegliere un modello che sia non solo attento al design ma anche funzionale. Per questo motivo, il marchio Xiaomi propone la giusta combinazione per questo desiderio. Il brand di tecnologia cinese propone ai suoi clienti la possibilità di acquistare un prodotto che sia non solo esteticamente gradevole, ma sopratutto che sia funzionale ed efficiente, il tutto ad un prezzo competitivo. Insomma, qualsiasi sia la vostra richiesta Xiaomi avrà una proposta per voi.

Il sistema operativo che sottende questo cellulare è il MIUI, progettato dalla stessa azienda Xiaomi. Inoltre, questo modello di cellulare è dotato di una CPU Qualcomm Snapdragon. Si tratta di una famiglia specifica di system on a chip in grado di decodificare e processare video e immagini ad alta risoluzione. Per questo motivo risulta chiaro che tale CPU fornisca massima qualità alle operazioni svolte dai prodotti che sottende.

Per quanto riguarda invece gli aggiornamenti del cellulare Xiaomi Mi2 è possibile osservarne tre tipologie: modalità stabile, giornaliero e sviluppatore. Gli aggiornamenti del primo tipo sono rilasciati generalmente a cadenza mensile, mentre gli aggiornamenti sviluppatore ogni settimana. Per quanto riguarda gli aggiornamenti giornalieri, come afferma stesso la parola, essi sono rilasciati ogni singolo giorno.

Foto e video

La capacità di scattare foto ed effettuare video è di qualità. I prodotti Xiaomi, anche i modelli più vecchi presenti in circolazione, come lo Xiaomi Mi2, presentano una fotocamera posteriore e una anteriore di base. La prima di 8 MP mentre la seconda di 2 MP. Tra le funzioni restituite vi è la possibilità di sfruttare il flash LED e funzionalità HDR per foto nitide e ben focalizzate.

Xiaomi Mi2 Versioni

Il cellulare Xiaomi Mi2 è disponibile in due versioni. Il brand cinese di tecnologia pensò infatti di proporre due versioni del medesimo modello che differissero per alcune caratteristiche. I modelli prendono rispettivamente i nomi di Xiaomi Mi 2a e Xiaomi Mi 2s. Il primo modello presenta un processore S4 pro, 1 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, schermo da 4,5″ HD e una batteria agli ioni di lito. Mentre lo Xiaomi Mi 2s non era altro che un modello con funzionalità lievemente avanzate. Esso presentava infatti CPU clockata a 1,7 GHz anziché a 1,5 e una fotocamera intera con risoluzione maggiore. Entrambe le versioni restituiscono funzionalità adeguate al loro prezzo, che come è noto, è generalmente competitivo.

Il parere di chi lo ha provato Xiaomi Mi2

Queste fornite sono le caratteristiche tecniche dello smartphone che già di per sé dovrebbero fornire ai possibili acquirenti dei validi motivi per orientare la loro scelta. Nonostante ciò però si consiglia di informarsi ancora più accuratamente prima di procedere con l’acquisto di un dispositivo. Insomma, Lo Xiaomi Mi2, classe 2012 è un prodotto che al momento della sua messa in commercio scaturì ottime impressioni. Chi lo ha provato ha sostenuto di aver usufruito di un cellulare moderno per i suoi tempi, leggero, facile da maneggiare e multifunzionale. L’ottima risoluzione di foto e video restituita faceva in modo che il cellulare avesse un valore aggiunto per il quale valesse al pena acquistarlo. Ovviamente non si può prescindere dal ricordare il principiale punto a favore della casa Xiaomi: il prezzo super competitivo.

Coloro che hanno acquistato Xiaomi Mi2 sostengono di aver scelto un cellulare davvero funzionale e soddisfacente, dotato di ogni tipo di comfort tecnologico. Connettività Wifi e bluetooth, e sensori di ogni tipo per migliorarne ancor di più le funzionalità. Ottima risoluzione foto e video, schermo colorato e nitido che restituisce ottime immagini. Insomma, l’azienda Xiaomi come possiamo aver dedotto, anche dalla descrizione del primo modello (vedi Xiaomi Mi1 il primo modello di smartphone da Xiaomi) produce modelli messi in commercio ad un prezzo davvero soddisfacente in grado di rispettare al massimo le richieste di coloro che erano alla ricerca di articoli di tecnologia funzionali.