wifi booster

Wifi booster al miglior prezzo? Ti aiuto a sceglierlo

Se il Wifi non arriva in tutta la casa scoppia il panico. Ma anche se non c’è abbastanza segnale in ufficio, che già fa impazzire la sua gestione, soprattutto se lavori con l’e-commerce. Ecco perché è importante munirsi di un buon ripetitore, e sul mercato ci sono wifi booster di ogni tipo, ormai. Bellissimo, ma come scegli il più adatto alle tue esigenze? So che può sembrare una cosa estremamente difficile, ma fidati, non lo è affatto. Soprattutto quando si tratta di contenere i costi.

Importante, perciò, sarà conoscere le informazioni giuste per saper scegliere. Ecco perché noi abbiamo raccolto per te le più importanti cui badare prima di fiondarti a comprarlo! Puoi anche non ringraziarci.

Partiamo dai fondamentali: come funziona un wifi booster?

Prima di tutto, si tratta di un ripetitore che si connette direttamente tramite Wifi al modem che già hai a casa, e qui si compie la magia perché vedrai aumentare il segnale wifi in ogni angolo della casa. Le navigazione in internet non s’intopperà più quando ti sposti da un ambiente all’altro e potrai goderti le tue serie in streaming preferite.

Tutto molto semplice, ma attenzione a questi 2 piccoli dettagli:

  • Compatibilità device

Il Wifi booster non deve essere per forza dello stesso brand del modem. Devono semplicemente essere compatibili. E sì, funziona anche con la tecnologia.

  • Frequenze Wifi

Senza scrivere un manuale di tecnologia, ti posso solo dire che le frequenze supportate dal wifi booster possono essere di tipo standard (codice: 802.11 b) oppure di ultima generazione (codice: 802.11 AC). Non si tratta di numero al lotto, ma ricorda che se il tuo modem è AC e il wifi booster è fermo a b, non andranno mai d’accordo.

  • Questioni di sicurezza

Il loghetto WPS ha una sua funzione, sta per Wifi Protected Setup. Tranquilli, anche se non siete dei tecnici informatici, il concetto è molto semplice, e lo scopriamo insieme. Significa mettere in connessione due device wireless, ad esempio il modem e il wifi booster, con un tasto, anche se l’opzione è tranquillamente disattivabile.

Ecco perché wifi booster è il ripetitore che cercavi

Bene, adesso che hai capito cosa controllare quando scegli un wifi booster, lascia che ti spieghi perché il nostro ripetitore è esattamente ciò che cercavi. Innanzitutto, è semplice da installare grazie alla tecnologia pug & play, che ti consente di usufruire subito delle potenzialità del device senza dover riavviare il sistema; basterà solo collegare wifi booster al modem.

wifi booster

Ricordi cosa ti ho detto riguardo il loghetto WPS? Bene, wifi booster ne è provvisto; potrai avviare il collegamento fra più device ed estendere la velocità di connessione immediatamente dopo il collegamento avvenuto.

Risparmio in bolletta garantito! In ultimo, ma non per importanza, c’è la questione dei costi. Magari ti starai domandando se aumentare la velocità di connessione possa aumentare anche la bolletta. Con wifi booster no, anzi, ti garantiamo un risparmio rispetto al prezzo medio di mercato. In più, riceverai uno sconto del 50% sul prodotto, ma gli sconti non terminano qui se aggiungi anche altri adattatori.

Velocità di connessione internet. Parliamo di un aumento dell’87%, il che si traduce con la copertura totale di tutta la casa (segnale fortificato fino a 300Mbps), nessuna zona d’ombra, download speedy.