Xiaomi Miband il braccialetto per il fitness

Xiaomi Miband uno speciale braccialetto per monitorare la tua attività fisica

Ecco un’interessante proposta nata in casa Xiaomi: il braccialetto per monitorare l’attività fisica. Si chiama Miband e ha fatto letteralmente impazzire tutti! La prima versione di questo speciale accessorio viene lanciata nel luglio del 2014, ma ad oggi in commercio sono presenti le sue versioni più moderne e all’avanguardia. Ma di che accessorio si tratta? Come funziona? E perché è così speciale?

Sicuramente ciò che salta all’occhio è lo stile pulito e il design semplice che contraddistingue questo device. Si tratta di un braccialetto molto leggero e per niente ingombrante, che può essere portato su entrambi i polsi o anche, volendo, intorno al collo. A prima vista potrebbe sembra un semplice braccialetto di gomma privo di qualsiasi valore particolare, ma in realtà è un prodotto davvero interessante che merita di essere provato. Questo prodotto si presenta assolutamente in linea con l’elevato livello di funzionalità promessa da ciascun device presentato dalla compagnia Xiaomi. Risponde ad esigenze specifiche e ha ottime qualità; ipoallergenico, tencologico, esteticamente stiloso: insomma questo accessorio possiede tutte le caratteristiche per avere successo. Non a caso infatti, sin dalla messa in commercio del primo modello di MiBand, Xiaomi ha potuto vantare di un interessante ritorno sia in termini economici che in termini di fama e successo.

Clicca sull’immagine per acquistare Xiaomi Mi band

Xiaomi MiBand: come è fatto questo braccialetto?

Xiaomi MiBand è un device dal design semplice. Si tratta di un braccialetto per il monitoraggio dell’attività fisica e presenta uno stile pulito e basic. Questo braccialetto è principalmente realizzato in plastica ha una linea sottile ed è caratterizzato dalla presenza di forellini su tutta la sua lunghezza per regolare la sua posizione sul polso, così da potersi adattare a qualsiasi misura. Il device è contenuto all’interno della parte realizzata in alluminio. Quest’ultima non è altro che una capsula all’interno della quale sono presenti diversi sensori in grado di monitorare il movimento del corpo. Inoltre, all’interno del device in alluminio sono presenti dei sensori di vibrazione, dei LED luminosi, componenti bluetooth e l’accellerometro. La caratteristica principale di questo dispositivo sta nel fatto che tutte le sue funzionalità sono contenute in un piccolo prodotto, il che è davvero sorprendente.

A cosa serve?

Il braccialetto per il monitoraggio dell’attività fisica ha una funzione ben precisa esplicata già più volte. Si tratta di un moderno braccialetto in grado di aiutarvi a monitorare e tenere sotto controllo l’attività fisica in modo silenzioso e discreto. Per attivare le sue funzioni non c’è bisogno di premere chissà quale pulsante, ma piuttosto, tutto ciò che bisogna fare è tenere il dispositivo sul polso a contatto con il corpo e in questo modo, il device, grazie ai sensori da cui è composto, rileverà i vostri movimenti. Ma Xiaomi MiBand non monitora solo l’attività fisica, esso ha anche la capacità di monitorare la qualità del sonno. Per questo motivo potrà essere indossato tranquillamente anche durante le ore notturne.

Ma le funzionalità rese possibili da questo device non sono ancora finite; questo braccialetto, se connesso con il proprio smartphone è anche in grado di inviarvi delle notifiche nel momento in cui riceverete messaggi o telefonate, vibrando.

Xiaomi MiBand: come funziona?

Ma come è possibile che un semplice braccialetto dal design cosi basic possa svolgere tutte queste attività? Bene la risposta sta nella tecnologia di ultima generazione che lo sottende. Il braccialetto in questione potrà essere attivato mediante l’impostazione di determinati parametri eseguibili sull’applicazione ufficiale dello stesso. Quest’ultima potrà essere scaricata sul vostro smartphone e, inserendo le informazioni richieste riuscirà a monitorare la vostra attività giornaliera. Inoltre, il collegamento bluetooth con il dispositivo mobile renderà possibile indirizzare le telefonate e i messaggi sullo stesso. In questo modo, il braccialetto potrà avvisarvi nel momento in cui riceverete una telefonata o un messaggio. Inoltre questo dispositivo è anche in grado di svolgere alcune funzioni senza il previo collegamento bluetooth. Tra le funzioni in questione figura: la sveglia, la registrazione dei movimenti e il conteggio degli esercizi fisici svolti. Tutti i numeri registrati saranno poi trasferiti sull’app al momento della connessione con il dispositivo.

Prezzo

Il prezzo di Xiaomi MiBand è sicuramente il punto di forza del prodotto. Come tutti i prodotti Xiaomi, anche questo speciale braccialetto gode di un ottimo rapporto qualità prezzo. Il prezzo di questo device si aggira intorno ai 25-30 euro, il che lo rende un prodotto economico ma funzionale. Insomma, stiamo parlando di un prodotto in grado di regalare ottime performance ad un prezzo davvero interessante.

Cosa pensano i clienti?

I clienti Xiaomi non possono fare a meno di acquistare e testare anche questo prodotto. Sin dalla prima versione del braccialetto, gli acquirenti si sono detti piacevolmente soddisfatti dei risultati che questo device è in grado di fornire. Tutti coloro che lo hanno provato hanno raccontato di aver goduto di ottime funzionalità, e inoltre hanno specificato anche che questo prodotto è acquistabile ad un prezzo davvero invidiabile. Quest’ultimo è sicuramente un criterio da prendere in considerazione prima di acquistare un simile device. Insomma, cosa state aspettando? Acquistate anche voi il vostro braccialetto MiBand e iniziate a monitorare la vostra vita con un prodotto Xiaomi davvero sorprendente!

Ti potrebbe interessare: Accessori Xiaomi: via libera anche in Italia